21.5 C
Milano
16 Aprile 2024

“Viaggi dell’Elefante” taglia il traguardo dei 50 anni

Author:

Category:

ADVspot_img

MILANO (ITALPRESS) – Viaggi dell’Elefante, il marchio italiano del turismo d’alta gamma, festeggia un traguardo d’eccezione: 50 anni di impegno costante “nell’offrire esperienze di viaggio straordinarie per una clientela esigente – si legge in una nota -. Da cinque decenni, Viaggi dell’Elefante rappresenta il punto di riferimento per chi cerca non solo la massima qualità nei servizi, ma anche la scoperta di destinazioni esotiche e affascinanti in tutto il mondo”.
Viaggi dell’Elefante è nata nel 1974 da un’idea di Vittorio Ducrot (nella foto), viaggiatore appassionato e desideroso di condividere le preziose scoperte, fatte in anni di esplorazioni in decine di Paesi del mondo.
“Sin dall’inizio la scelta di Viaggi dell’Elefante, realizzata con il sostegno della compagnia di bandiera olandese KLM, fu quella di offrire ai clienti un tipo di viaggio di alta gamma in tutti i continenti – racconta Enrico Ducrot, figlio del fondatore e Ceo dell’azienda – selezionando le destinazioni più suggestive e garantendo il massimo comfort e professionalità in ogni dettaglio del viaggio. Dalle selvagge terre dell’Indonesia ai maestosi safari in Tanzania, dalle antiche meraviglie dell’India alle incantevoli spiagge del Centro America, il marchio ha continuato a innovare e a soddisfare i desideri più ambiti dei viaggiatori”.
I cataloghi, sin dalla prima pubblicazione, erano illustrati con le miniature indiane della collezione di famiglia e con le antiche incisioni, estratte dai libri di esplorazione ottocenteschi della biblioteca.
“Per questo abbiamo deciso di pubblicare il nuovo catalogo del Cinquantesimo anniversario – prosegue Ducrot – con in copertina una delle miniature più amate da mio padre Vicky Ducrot. Molte di queste illustrazioni originali sono ancora presenti nella collezione in azienda, come quelle di David Roberts”.
La storia di Viaggi dell’Elefante è segnata da una continua evoluzione e adattamento alle esigenze della clientela alto spendente. La proposta iniziale di “viaggi di gruppo” si è trasformata nel tempo in viaggi su misura, con itinerari personalizzati creati da veri e propri “artigiani” del viaggio, capaci di trasformare i sogni dei clienti in realtà. Nel corso degli anni, il marchio ha ampliato la propria offerta introducendo nuove attraenti destinazioni, dalle vie storiche come la Via della Seta alle spiagge paradisiache del Sud America e dell’Oceania. Nel 2006 è stata lanciata la linea Ecoluxury, un’innovativa proposta che unisce l’alta qualità del servizio con un’attenzione particolare per la sostenibilità ambientale e il supporto alle comunità locali.
«Il successo di Viaggi dell’Elefante è il frutto del lavoro instancabile di un team di oltre 35 esperti – aggiunge Ducrot -, impegnati ogni giorno a mantenere vivo lo spirito e gli ideali del fondatore. Clienti affezionati, alcuni dei quali alla terza e quarta generazione, testimoniano la reputazione e l’impegno costante del marchio nel fornire esperienze di viaggio indimenticabili». In occasione di questo importante anniversario, Viaggi dell’Elefante rinnova il suo impegno verso la sostenibilità e l’etica nel turismo, con l’obiettivo di coinvolgere un numero sempre più consistente di partner e clienti nel sostegno alle realtà locali e alla conservazione del patrimonio culturale e ambientale delle destinazioni visitate.
“La nostra programmazione si arricchisce quest’anno di trenta partenze speciali, viaggi di gruppo accompagnati da esperti – conclude Ducrot – per visitare mete in tutto il mondo legate a ricorrenze, feste, festival ed eventi religiosi che rendono questi viaggi veramente unici”.
Tra gli eventi previsti per celebrare l’importante anniversario la presentazione di un libro autobiografico del fondatore Vittorio Ducrot (in programma allo spazio Ducrot in primavera) e un press tour al Ducrot Rose garden, la villa di campagna di famiglia, sulle colline umbre, circondata da un immenso roseto, nato dall’amore di Vicky e della moglie Isabella Ducrot per le rose. In calendario anche numerosi appuntamenti sul territorio italiano, utilizzando anche l’ampia rete dei “Punti Elefante”, agenzie di viaggio selezionate che propongono la ricca selezione di viaggi.
Con un fatturato medio annuo di 20 milioni di euro, Viaggi dell’Elefante offre una gamma di proposte turistiche suddivise in otto brand differenti: Turismo Accessibile, Blu, Arte, Best Seller, Digital Detox, Fotografia, Limited Edition ed Ecoluxury, studiati per soddisfare le richieste e le necessità di una clientela sempre più vicina all’ambiente, alla sostenibilità, alla bellezza, alla cultura e al rispetto delle tradizioni che il mondo sa offrire. La programmazione completa può essere consultata su www.viaggidellelefante.it, recentemente aggiornato e implementato. Con oltre 3.000 accessi giornalieri e circa 150 richieste a settimana, il sito rappresenta la prima fonte di informazione per la vasta platea di viaggiatori in cerca di viaggi fuori dal comune. Sempre sul sito è possibile iscriversi alla newsletter per restare aggiornati, in tempo reale, sulle proposte del tour operator. Con una squadra di oltre 35 “artigiani del viaggio”, nel quartier generale di Via D’Ascanio nel centro storico di Roma, Viaggi dell’Elefante guarda con ottimismo ad un futuro fatto di crescita e sviluppo, continuando a progettare, con passione ed entusiasmo, esperienze di viaggio indimenticabili.

– Foto Viaggi dell’Elefante –

(ITALPRESS).

Redazione
Redazione
Wine and Travel

i nostri suggerimenti

Ti potrebbe anche interessare

it_ITItalian
Verified by MonsterInsights