18.6 C
Milano
15 Giugno 2024

Sangiuliano “La cultura è legalità e motore dell’economia”

Author:

Category:

ADVspot_img


PALERMO (ITALPRESS) – “Lavorare con la cultura significa dare consapevolezza, significa rafforzare il libero arbitrio delle persone, cioè la capacità di discernere il male dal bene, è la cultura che crea dei buoni cittadini. Chi pratica teatro, musica, danza, arti figurative, la letteratura, ama i musei, difficilmente
può cedere ad altre tentazioni. La cultura è un fattore determinante per creare un contesto sociale sano”. Lo ha detto il ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano, intervistato dal direttore dell’agenzia di stampa Italpress, Gaspare Borsellino.
La cultura, però, ha evidenziato Sangiuliano, è anche motore dell’economia: “è un alimento dello spirito, ci fa stare bene, però può essere anche un’occasione di sviluppo socio-economico, in grado di creare ricchezza per le imprese e occupazione. Tanti vivono lavorando nella cultura. Attorno ruota tutta un’economia. Ho messo a pagamento il Pantheon di Roma con un biglietto molto modesto, 5 euro: ebbene generiamo risorse per circa un milione e duecentomila euro al mese, risorse che poi vengono reimpiegate e vengono reinvestite per la cura e la tutela di quei beni che non gravano più sugli italiani e sulle tasse degli italiani ma vengono sostenuti con i biglietti che vengono pagati. Questo è un modello che possiamo estendere ovunque”,
abr/gtr
Redazione
Redazione
Wine and Travel

i nostri suggerimenti

Ti potrebbe anche interessare

it_ITItalian
Verified by MonsterInsights