12.8 C
Milano
21 Aprile 2024

Pupi Avati ricorda Paolo Taviani “Per noi il cinema era l’ossigeno”

Author:

Category:

ADVspot_img


ROMA (ITALPRESS) – “La cosa più bella è stata detta dal figlio Ermanno che ha concluso la cerimonia dicendo che il sogno che l’avrebbe tenuto ancora in vita sarebbe stato poter dire per l’ennesima volta ‘motore, azione’, perché, nelle lunghe telefonate che ci siamo
fatti in questi ultimi anni, il tema era sempre quello: cercare di tornare a lavorare, di fare ancora un film, l’ultimo film”. Lo ha detto Pupi Avati, a margine della cerimonia laica in ricordo di Paolo Taviani. “Per noi il cinema era l’ossigeno, la sopravvivenza”, aggiunge.
xc3/mgg/gtr
Redazione
Redazione
Wine and Travel

i nostri suggerimenti

Ti potrebbe anche interessare

it_ITItalian
Verified by MonsterInsights