11.2 C
Milano
28 Febbraio 2024

Pecoraro Scanio “L’arte del presepe sia patrimonio Unesco”

Author:

Category:

ADVspot_img


ROMA (ITALPRESS) – Alfonso Pecoraro Scanio, presidente della fondazione Univerde e già ministro e promotore delle vittoriose campagne #pizzaUnesco e #cantoliricounesco e sostenitore di #cucinaitalianaUnesco, rilancia dal presepe vivente di Pietrelcina, insieme al sindaco Salvatore Mazzone, una nuova sfida per riconoscere l’arte presepiale italiana a patrimonio dell’umanità riconosciuto dall’Unesco. “Come per il canto lirico dopo anni di proposte e dichiarazioni occorre un impegno deciso di governo e società civile perché negli 800 anni del primo presepe vivente realizzato da San Francesco e del millennio dai primi atti che citano il presepe napoletano – afferma – si proponga ufficialmente la candidatura di quest’arte tipicamente italiana che si è poi diffusa in tutto il mondo. Da Assisi a Napoli, da Greccio a Pietrelcina il presepe è parte della cultura italiana e un’arte che coinvolge le comunità”.
mgg/gtr
Redazione
Redazione
Wine and Travel

i nostri suggerimenti

Ti potrebbe anche interessare

it_ITItalian
Verified by MonsterInsights