16.8 C
Milano
14 Giugno 2024

L’inflazione frena ad agosto

Author:

Category:

ADVspot_img


ROMA (ITALPRESS) – L’Istat rivede al ribasso le stime preliminari sull’inflazione ad agosto, registrando un aumento dello 0,3% su base mensile e del 5,4% su base annua, a fronte del 5,9% nel mese precedente. La decelerazione del tasso di inflazione si deve prevalentemente ai prezzi degli Energetici non regolamentati, dei Servizi ricreativi, culturali e per la cura della persona, degli Alimentari non lavorati, dei Servizi relativi ai trasporti, dei Beni durevoli e, in misura minore, degli Alimentari lavorati. Tali effetti sono stati solo in parte compensati dalla moderata accelerazione dei prezzi dei Servizi relativi all’abitazione e dall’attenuarsi della flessione degli Energetici regolamentati.
fsc/gtr
Redazione
Redazione
Wine and Travel

i nostri suggerimenti

Ti potrebbe anche interessare

it_ITItalian
Verified by MonsterInsights