24.3 C
Milano
18 Luglio 2024

Italia: la grande protagonista all’Athens Bar Show e alla Athens Bar Week

Author:

Category:

ADVspot_img

Prodotti, bar e bartender italiani al centro della 13° edizione di Athens Bar Show e della Athens Bar Week, dal 5 al 9 novembre, con seminari, presentazioni e guest-shift in tutta la città.

Che l’Italia stia attraversando uno dei suoi massimi periodi di grazia in fatto di cocktail bar è un dato ormai acclarato, attestato anche dallo straordinario successo dei nostri locali nell’annuale classifica dei The World’s 50 Best Bars. Una realtà che unita alla centralità globale della nostra produzione di liquoristica, vermouth e distillati fa del nostro paese uno dei maggiori protagonisti della scena del bar internazionale.


Per questa ragione sarà proprio l’Italia una delle grandi protagonista della 13° edizione di Athens Bar Show e dell’Athens Bar Week. All’interno degli spazi espositivi, anche quest’anno situati nell’area di Technopolis, non lontano dal centro storico di Atene, troveranno spazio tanto i grandi brand nazionali, come Campari, da sempre importantissimo attore nel palcoscenico ateniese, quanto le piccole realtà come il pugliese J Rose Gin, dalle magnifiche bottiglie firmate Milo Manara, o l’ormai ubiquo Altamura Distilleries, attivissimo in ogni grande evento con le sue molteplici guest.

Ampio risalto al nostro paese anche nella “New Comers Hall”, lo spazio dedicato alle novità del mercato greco, con il progetto 21st Region – Italian Spirit Syndacate, un nuovo concept nato per promuovere i produttori di liquori e distillati italiani che fanno del made in Italy il loro marchio di fabbrica. Provenienti da ogni parte del nostro paese piccoli marchi come PLAMB, quintessenza agli agrumi calabrese, o Athanasia, con il suo liquore al tanaceto piemontese, e realtà già affermate come Maschio Bonaventura e Turin Vermouth, uniranno le loro forze per promuovere la qualità e l’identità italiana ad Atene.

Non mancheranno ovviamente i bar italiani durante la settegiorni ateniese. Da Roma il Drink Kong, miglior bar italiano agli ultimi The World’s 50 Best Bars con il suo 21° posto, sarà di scena al Feelin’ good Athen, mentre Freni e Frezioni, vera sorpresa di questa edizione con la sua 33ª posizione, sarà ospite del The Bar in front of the Bar, altro astro nascente del panorama mondiale del bar. Rimanendo in ambito The World’s 50 Best Bars l’Antiquario di Napoli sarà di scena da Line, attuale cocktail bar di riferimento per la scena ateniese, mentre il Locale di Firenze parteciperà, insieme ad altri 15 bar, ad una maratona tutta italiana che si svolgerà in due giorni al 360 cocktail bar. Un evento celebrazione in cui si alterneranno, in una delle terrazza più belle della capitale greca, realtà diverse provenienti da ogni zona della nostra penisola; dalla Sicilia, rappresentata dal palermitano Sartoria, alla liguria, con il The Balance di Savona, dalla Puglia del celeberrimo Quantobasta all’abruzzo del vivace Seta, passando per Roma, Firenze, Bologna e Milano per una due giorni alla scoperta del bar in stile italiano.


L’ Athens Bar Show 2023

Ritorna, come ogni anno dalla sua nascita nel 2010, l’Athens Bar Show 2023, una due giorni di celebrazione per i professionisti dei settori del bartending, dell’ospitalità, della ristorazione e della distillazione.

Accanto al tradizionale appuntamento annuale con l’Athens Bar Show, si inaugura quest’anno l’Athens Bar Week, una nuova e ambiziosa attività che mira a diventare un’istituzione per il settore a livello globale.

Come per le scorse edizioni l’Athens Bar Show si svolgerà presso la Technopolis ad Atene, un polo che, il 7 e 8 novembre 2023, accoglierà con entusiasmo i numerosi espositori e le migliaia di professionisti del settore provenienti da tutto il mondo e innumerevoli visitatori.

Sia all’interno che all’esterno dei padiglioni e degli stand, assisteremo a discorsi, eventi, degustazioni e guest di personaggi famosi dell’industria greca e mondiale del bartending e della produzione di distillati. 

Per citare solo alcuni delle figure più significative e influenti del settore perenti all’Athens Bar Show, quest’anno il calendario ufficiale della manifestazione annovererà Salvatore Calabrese, Simone Caporale, Robert Simonson, Peter Dorelli, Max La Rocca, Martin Stein, Andrea Jachetta, Jay Gray, Nikos Bakoulis, Vasilis Kyritsis e molti altri.

Ci teniamo a sottolineare che, come sempre, che l’ingresso alle due giornate dell’Athens Bar Show è consentito esclusivamente ai professionisti.

Obiettivi e aspirazioni dell’Athens Bar Show

Sin dall’inizio, gli obiettivi e le aspirazioni dell’Athens Bar Showsi sono focalizzate sulla formazione, l’informazione, la ricerca e scoperta di nuove tendenze, la sviluppo delle conoscenze, l’approccio sano ad una mentalità ideale per la gestione delle imprese. Per questo motivo, ogni anno, l’obiettivo di questa manifestazione è quello di far incontrare espositori e visitatori professionali, scambiando conoscenze preziose, discutendo di argomenti di settore, innovazioni e iniziative, creando il necessario networking e l’ambiente idoneo per future collaborazioni.

Cardine dell’Athens Bar Show è l’approccio “etico” e “filosofico” al bere bene e al bere responsabile, rimanendo fedeli ai nostri pilastri: Scoperta, Educazione e Networking

Athens Bar Week
“I migliori bar del mondo conquistano la città”.

Si inaugura quest’anno un evento unico, con l’obiettivo di divenire un punto riferimento per l’industria greca e internazionale: la nuova Athens Bar Week.

Durante i cinque giorni di evento, o meglio durante le cinque notte, gli intenditori e gli appassionati della scena del bar, ma anche i consumatori, i professionisti e i semplici visitatori di Atene, avranno l’opportunità di sperimentare quanto di meglio ha da offrire la scena contemporanea del cocktail bar. Nei principali locali della città, “viaggeranno” con i loro sensi, verso l’esperienza offerta dai più grandi bartender del pianeta, presenti in città in quei giorni per partecipare a eventi, pop-up bar e takeover.

Tutto in esclusiva per l’Athens Bar Week!

Giovedì 9 novembre  si concluderà ufficialmente l’Athens Bar Week con il Closing Party presso la Technopolis di Atene, per una serata in cui alcuni dei migliori bar provenienti da tutta la Grecia, oltre che da altri Paesi del Mediterraneo e dell’Europa, serviranno cocktail d’autore unici.

Il biglietto d’ingresso alla festa di chiusura costa 15 euro e comprende due cocktail/bevande.

L’Ambasciata dell’Agave di Tomas Estes (Tomas Estes’ Agave Embassy)

Tomas Estes, figura amatissima della comunità dei bar e del mondo degli Agave Spirits, è stato uno dei più grandi sostenitori della comunità greca dei bar, con un grande amore sia per la Grecia che per l’Athens Bar Show. Per onorare la memoria di colui che ha cambiato l’immagine della tequila e dei distillati d’agave in tutto il mondo, l’Athens Bar Show dedica alla tequila e ai distillati d’agave, come l’anno scorso, uno spazio appositamente progettato all’interno della fiera. Questo spazio sarà intitolato, in suo onore, “Tomas Estes’ Agave Embassy” e sarà un’area per la degustazione e l’educazione dei distillati di agave, con particolare attenzione alla categoria della tequila.

I visitatori avranno l’opportunità di partecipare a degustazioni specializzate, seminari e presentazioni sulla tequila e sui distillati d’agave, e di celebrare la vita e il lavoro di un amico e mentore indimenticabile per tutti noi.

Sala dei marchi di lusso (Luxury Brands Hall)

Nel 2022 è stata inoltre creato “The ABS P.U.B.” (Premium and Ultra-Premium Brands), uno spazio espositivo appositamente progettato e dedicato esclusivamente ai prodotti premium e ultra-premium. Un progetto che, quest’anno, aumenta la sua importanza, con l’obiettivo di creare uno spazio ancor più caratteristico e suggestivo dedicato esclusivamente ai prodotti premium e ultra-premium, la Luxury Brands Hall.

Qui i visitatori potranno avere confrontarsi con gli esperti e i creatori dei prodotti premium che verranno presentati, con l’opportunità di fare domande, discutere e, naturalmente, degustare gli liquori speciali.

Per visitare il Luxury Brands Bar, assicurarsi di aver acquistato il biglietto speciale, che dà accesso all’Athens Bar Show e al Luxury Brands Hall.

Redazione
Redazione
Wine and Travel

i nostri suggerimenti

Ti potrebbe anche interessare

it_ITItalian
Verified by MonsterInsights