12.8 C
Milano
21 Aprile 2024

“Iancu”, quando la storia sbarca nel Salento.

Author:

Category:

ADVspot_img

Fabrizio Saccomanno è il protagonista di “Iancu – Un paese vuol dire”, quinto appuntamento in programma venerdì 22 marzo alle 20.45, presso la Chiesa del Crocifisso, con “Palpito. A teatro il cuore batte più forte”. Rassegna teatrale diretta da Massimo Giordano e organizzata da “Chiari di Luna” per il Comune di Caprarica di Lecce.

Il testo, scritto da Francesco Niccolini e dallo stesso Fabrizio Saccomanno, è il racconto di una giornata, una domenica dell’agosto del 1976 in cui la grande Storia, quella con la S maiuscola, invade la vita e le strade di un paese del Salento. Un famoso bandito, fuggito dal carcere di Lecce due giorni prima, è stato riconosciuto mentre si nasconde nelle campagne del paese. Inizia così una tragicomica caccia all’uomo che coinvolge un po’ tutti, bambini compresi. Ma questo non è solo il racconto di una giornata. È il racconto di un’infanzia e degli inganni e le illusioni che la circondano. Ed è soprattutto il racconto di un’epoca vista attraverso gli occhi di un bambino.

Ticket d’ingresso 5 euro, tel.320.8241031 per info e prenotazioni, possibili anche online su diyticket.it.

i nostri suggerimenti

Ti potrebbe anche interessare

it_ITItalian
Verified by MonsterInsights