16.4 C
Milano
14 Giugno 2024

Gin Milano vola a Londra e conquista la International Wine and Spirits Competition 

Author:

Category:

ADVspot_img

Milano, gioiello della creatività e dell’eleganza italiana, aggiunge un altro prestigioso tassello al suo patrimonio di eccellenza, questa volta nel mondo delle bevande premium

Gin Milano, emblema dell’artigianato Made in Italy nel settore del gin, ha recentemente conquistato la medaglia d’argento alla rinomata International Wine and Spirits Competition di Londra, suggellando il suo status di protagonista nel panorama internazionale.

Giugno 2024 segna un altro trionfo per Gin Milano, che già nel 2023 aveva catturato l’attenzione del mondo vincendo il titolo di Best Italian Gin. Questa volta, il palcoscenico è ancora più grande, con la competizione tenutasi nella vibrante capitale britannica, dove esperti degustatori e giudici internazionali hanno riconosciuto la straordinaria qualità e l’eleganza distintiva di questo gin italiano.

Il giudizio dei critici è stato unanime nel celebrare le caratteristiche sensoriali di Gin Milano. Le note di degustazione sono state descritte come un balletto aromatico che danza sul palato: un naso vivace di note balsamiche e agrumate si evolve su uno sfondo di spezie sottili. L’esperienza gustativa è stata elogiata per il suo impatto fresco e luminoso, che si sviluppa in un finale complesso e asciutto, esprimendo una qualità e un’eleganza senza pari.

Questo successo straordinario non è casuale ma è il risultato di un impegno costante e appassionato nel creare un prodotto di assoluta eccellenza. Gin Milano trae ispirazione dalla sua città natale, Milano, capitale della moda e dell’eleganza, che si riflette non solo nel suo nome ma anche nel design raffinato della bottiglia, ideata da Sapiens Design Studio.

La distillazione di Gin Milano è il frutto di una collaborazione esclusiva con Eugin Distilleria Indipendente, che utilizza un alambicco discontinuo a bagnomaria Műller per garantire la massima purezza e qualità del distillato. Senza aggiunta di additivi, questo gin si distingue per il suo carattere unico e autentico. Ma Gin Milano non è solo sinonimo di eccellenza enologica; si impegna anche per un impatto sociale positivo. Attraverso la coltivazione delle botaniche impiegate nella produzione, Gin Milano sostiene progetti di inclusione sociale, collaborando con le Cooperative Koala e Valdibella per promuovere lo sviluppo sostenibile e la responsabilità sociale.

Il riconoscimento ottenuto alla International Wine and Spirits Competition di Londra certifica ulteriormente l’eccellenza qualitativa di Gin Milano, rafforzando la sua posizione di leader nel mercato dei gin premium e confermandolo come uno dei migliori gin al mondo.

Ma come si presenta Gin Milano nel bicchiere? La sua trasparenza cristallina evoca la purezza e la raffinatezza. Le note aromatiche emergono con una freschezza vivace al naso, guidate dall’inconfondibile profumo di ginepro, arricchite da sfumature agrumate della melissa e da toni erbacei e floreali di timo e elicriso, che donano al gin un’essenza mediterranea unica.

In bocca, l’esperienza è avvolgente e setosa. Il ginepro, sempre protagonista, si unisce all’angelica per una nota terrosa e erbacea, mentre il coriandolo aggiunge una delicata speziatura. La dolcezza fresca della melissa e del timo si sposa armoniosamente con la profondità misteriosa dell’elicriso e dell’assenzio. Il finale persistente lascia in bocca una traccia elegante di ginepro che si fonde con le note floreali e speziate, creando un’esperienza di raffinata equilibrio sensoriale.

Redazione
Redazione
Wine and Travel

i nostri suggerimenti

Ti potrebbe anche interessare

it_ITItalian
Verified by MonsterInsights