16.6 C
Milano
24 Maggio 2024

Domus Artium Reserve exclusive wine club

Author:

Category:

ADVspot_img

Domus Artium Reserve è il nuovo club super esclusivo nel mondo del vino presentato il mese scorso a Milano.

Domus Artium Reserve  è un intrigante gentlemen club, rivolto anche alle ladies, con focus sul vino e sull’enogastronomia . Ideato da Barrett Wissman, presidente dell’agenzia di management IMG Artists,  Domus Artium Reserve punta a creare una community esclusiva di wine lovers per celebrare il buon vino,  il buon cibo, la buona musica. Il tutto all’interno di contesti di prestigio, come palazzi storici, location selezionatissime, ristoranti elitari, o direttamente in vigna dai produttori in ogni parte del mondo.

La caratteristica di questo salotto Enoico che promuove l’arte della convivialità, è che i soci sono personalità molto note nel settore, veri e propri talenti che contribuiscono al valore intrinseco di Domus Artium Reserve, quasi come un sigillo di garanzia. 

Riccardo Cotarella Michel Rolland, Antonio Galloni, Yannick Alléno, Carlo Cracco, Thomas Keller sono alcuni dei nomi. 

Il lancio del prestigioso progetto Domus Artium Reserve è stato organizzato lo scorso 22 marzo proprio da Carlo Cracco in Galleria. Ma tra i soci sono previste anche personalità internazionali, celebrities del mondo del cinema e dello spettacolo. 

Il sogno di Barrett Wissman era quello di creare un’esperienza  originale e coinvolgente senza precedenti. La sua conoscenza della musica e dell’arte insieme al suo amore per l’Italia e alla sua passione per gli eventi lo ha portato ad unire più voci esperte a disegnare i contenuti e l’anima di questo salotto del vino e del buon vivere. I clubmembers potranno gustare cene speciali, ascoltare musica e concerti live, vedere film insieme ad alcuni attori protagonisti.

Il Club prende nome da DOMUS ARTIUM, prestigioso circuito di concerti e incontri conviviali nelle dimore monumentali della Capitale, lanciato da Barrett Wissman, a cui si è aggiunta la specifica RESERVE a indicare l’esclusività e al tempo stesso lo stretto legame con il mondo del vino. E se come l’enologo Riccardo Cotarella sostiene “.Chi fa vino spesso non ama lavorare su progetti comuni” è anche vero afferma lo stesso che Domus Artium Reserve  è in grado di sviluppare sinergie tra star di talento sia nel campo del vino che in quello gastronomico. E a dimostrazione di ciò lo stesso Cotarella si cimenta nella preparazione di un vino a  “Quattro Mani” con Michel Rolland… un’insolita collaborazione enoica tra Italia e Francia.

Sarà un vino che nasce dall’unione di un vino italiano e uno francese provenienti entrambi dalla stessa famiglia di vitigno. “Quattro Mani” uscirà l’anno prossimo e sarà possibile ordinarlo già prima del rilascio attraverso il club.

Nasceranno invece dalla collaborazione degli chef con gli enologi, vini del tutto nuovi come quello che Thomas Keller ha chiesto a Rolland per i suoi ristoranti. Il nuovo blend taglio bordolese della Right Bank sarà pronto entro la fine dell’anno in una prima tiratura esclusiva e limitata e sarà disponibile in alcuni dei ristoranti di Keller come Per Se e The French Laundry

“Un sogno divenuto realtà – ha commentato da remoto lo chef superstar Thomas Keller –avere l’opportunità di sviluppare un vino unico insieme a Michel Rolland e di lavorare al fianco di Riccardo Cotarella, Antonio Galloni e gli altri chef Yannick Alléno e Carlo Cracco..

I membri del Club Domus Artium Reserve potranno richiedere un vino su misura da etichettare e ricevere a casa, come fanno le celebrities.

Gli stessi viaggi avranno come destinazione noti territori enoici nel mondo, maison prestigiose, e in agenda incontri con vignaioli, degustazioni riservate, cene gourmet con abbinamenti di verticali ambiziose che ha già in mente anche Tony Sasa, braccio destro di Sting a Il Palagio.

Sede di è la ClubHouse è a Roma, a Palazzo Ruspoli, 

Le altre clubhouse dove incontrarsi o organizzare una cena o un evento culturale, saranno tra l’Italia e la Francia. A sviluppare il versante estero del Club sarà Gregory Salinger, co-fondatore e amministratore delegato di ChâteauOnline.com, la prima piattaforma e commerce del vino in Europa, così come di una delle più note piattaforme della moda e del lusso francesi. Salinger ricoprirà il ruolo di direttore di Domus Artium Reserve

In Gran Bretagna si annunciano invece partnership con il prestigioso 67 Pall Mall di Londra per il quali i membri di Domus Artium Reserve riceveranno l’iscrizione.

Al Club si entra su invito ma si può provare a mandare una manifestazione di interesse al Club attraverso il sito web, l’eventuale adesione verrà valutata caso per caso.https://domusartiumreserve.com/contact

Con questo salotto nasce un nuovo modo di raccontare e comunicare il mondo del vino.

i nostri suggerimenti

Ti potrebbe anche interessare

it_ITItalian
Verified by MonsterInsights