14 C
Milano
22 Maggio 2024

Disabilità, Locatelli “Semplificare certificazioni e procedure”

Author:

Category:

ADVspot_img


PALERMO (ITALPRESS) – “Nei prossimi giorni arriverà l’ultimo decreto relativo alla legge delega sulla disabilità, con l’approvazione definitiva in Consiglio dei ministri: al suo interno partirà la riorganizzazione del sistema di accertamento dell’invalidità civile. Finalmente togliamo l’inutile e faticoso percorso delle visite rivedibili ogni lasso di tempo, anche quando la disabilità è già accertata”. Lo sottolinea il ministro per le Disabilità Alessandra Locatelli, a margine della visita alla cooperativa sociale Solidarietà, nell’ex ospedale psichiatrico di via La Loggia a Palermo. “Il decreto è inoltre finalizzato a semplificare certificazioni e procedure: dall’1 gennaio 2025 partirà una sperimentazione in sei province italiane – aggiunge Locatelli -. L’obiettivo è superare la frammentazione tra servizi sanitari, sociosanitari e sociali. Inoltre ci sono 20 milioni di euro che, già da quest’anno, sono destinati alla formazione”.
Inoltre, sottolinea il ministro Locatelli, “lavoriamo per accompagnare le persone disabili nel mondo del lavoro, come richiesto dalle associazioni di categoria, e insieme al ministro Calderone vogliamo attualizzare la legge 68, che è ormai datata: l’anno scorso avevo già introdotto un piccolo fondo per sostenere le spese a carico degli enti del terzo settore che assumono giovani con disabilità fino ai 35 anni”. “Con Regioni ed Enti del terzo settore stiamo mettendo a punto un nuovo bando per mettere ancora più al centro lavoro e dimensione abitativa – prosegue Locatelli -. Quest’anno per la prima volta la Sicilia sarà destinataria dei fondi per l’autonomia e la comunicazione, le risorse verranno ripartite a breve e per la regione dovrebbero ammontare a 10 milioni“. xd8/vbo/gtr
Redazione
Redazione
Wine and Travel

i nostri suggerimenti

Ti potrebbe anche interessare

it_ITItalian
Verified by MonsterInsights