24.5 C
Milano
24 Luglio 2024

Cucina e solidarietà, 5000 euro per il “Serafico” di Assisi

Author:

Category:

ADVspot_img

A Perugia quasi duecento persone alla Italian Chef Charity Night 2024: ai giardini Carducci in scena la prima edizione della kermesse benefica

Ha raccolto 5.000 euro, il parterre de roi di otto chef (di cui cinque stellati) che ieri è stato protagonista della prima Italian Chef Charity Night umbra, l’appuntamento di beneficenza nato a Firenze in seguito al terremoto di Amatrice come opportunità di raccolta fondi per la ricostruzione post sisma. Per la prima volta l’evento di solidarietà è arrivato in Umbria e ha raccolto in un unico luogo otto tra i più apprezzati protagonisti del fine dining umbro: ai giardini Carducci si sono ritrovati gli stellati umbri Andrea Impero (Elementi Borgobrufa), Ada Stifani (Ada Gourmet), Giulio Gigli (Une), Marco Lagrimino (L’Acciuga) e il toscano Francesco Nunziata (Castello di Fighine), oltre a Paolo Trippini (Trippini), Enrico Pistoletti (Aldivino) e Gabriele Mattiacci (Il Frantoio). Il ricavato dell’iniziativa – che a Perugia arriva dopo il successo della prima edizione del Forchettiere Awards Umbria 2024, che ha coinvolto numerosi ristoranti umbri – andrà a sostenere le attività dell’istituto “Serafico” di Assisi.

“Nonostante il rischio maltempo – spiega l’organizzatore Marco Gemelli, direttore del Forchettiere – la risposta della città di Perugia è stata ben all’altezza delle aspettative, così come la prova di generosità degli chef che hanno messo a disposizione tempo, materie prime e personale per una nobile causa. L’evento è stato un successo, e l’appuntamento con la Italian Chef Charity Night è per l’anno prossimo”. Oltre ai piatti degli otto chef, i quasi 200 partecipanti hanno potuto assaggiare il pane di Antichi Grani Umbri e l’olio Decimi, i vini della fattoria Colsanto e i gelati artigianali di Dulcinea. L’evento è stato realizzato con il sostegno di Cancelloni Food Service, Casa della Divisa, Coltelleria Ambrogio Sanelli e il supporto dell’Università dei Sapori.

Redazione
Redazione
Wine and Travel

i nostri suggerimenti

Ti potrebbe anche interessare

it_ITItalian
Verified by MonsterInsights