5.9 C
Milano
27 Febbraio 2024

Caserta, operazione antidroga con 13 arresti

Author:

Category:

ADVspot_img


CASERTA (ITALPRESS) – I Carabinieri, nelle province di Caserta, Salerno e Teramo hanno eseguito un’ordinanza di misure cautelari, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere (CE), su richiesta di questa Procura della Repubblica, nei confronti di 13 persone (12 custodia cautelare in carcere e 1 agli arresti domiciliari), ritenute responsabili di spaccio di sostanze stupefacenti.
Il provvedimento cautelare costituisce l’esito di un’indagine tra il mese di novembre 2020 ed il mese di novembre 2021 che ha consentito di: accertare le responsabilità, a vario titolo, nello spaccio di sostanze stupefacenti in capo agli indagati (1 ghanese, 5 nigeriani, 5 italiani, 1 tunisino ed 1 venezuelano) nei confronti dei quali sono stati contestati quasi 400 episodi di cessioni di droga, prevalentemente eroina e cocaina. In particolare è stata riscontrata la cessione nel territorio del Comune di Castel Volturno di stupefacenti da parte di africani nei confronti di acquirenti tossicodipendenti o di soggetti che acquistavano lo stupefacente per poi rivenderlo nelle province di Salerno, Teramo e Perugia, nonché nel Comune di San Felice a Circeo; arrestare 6 pusher nella fase delle indagini; accertare che alcuni degli indagati extracomunitari avevano contatti con trafficanti di stupefacenti operativi in Africa, in particolare in Malawi, nonché con un soggetto in Nigeria al fine di sottoporsi ad un rito “vudù” propiziatorio per scongiurare possibili eventi negativi nello svolgimento degli affari illeciti.
In fase di esecuzione, su apposito decreto di questa Procura della Repubblica, i Carabinieri hanno altresì effettuato una serie di perquisizioni in complessi immobiliari siti nel Comune di Castel Volturno che, nel corso delle indagini, sono risultati essere luoghi abitualmente frequentati da spacciatori e tossicodipendenti. Nella circostanza è stato rinvenuto e sottoposto a sequestro il quantitativo complessivo di circa 530 grammi di droga di diversa tipologia, che ha portato all’arresto in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti di 2 persone e la denuncia di altri 2, tutti extracomunitari.

pc/gsl

Redazione
Redazione
Wine and Travel

i nostri suggerimenti

Ti potrebbe anche interessare

it_ITItalian
Verified by MonsterInsights