18.4 C
Milano
16 Giugno 2024

Booking.com e il ministero degli Affari Esteri insieme per gli italiani in viaggio

Author:

Category:

ADVspot_img

ROMA (ITALPRESS) – Booking.com e il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale annunciano oggi una nuova iniziativa che contribuirà a fornire le ultime novità e i consigli agli italiani che viaggiano all’estero, in piena stagione estiva.
I viaggiatori che prenotano il loro viaggio con Booking.com riceveranno nella conferma della loro prenotazione un link a una pagina dedicata sul sito dell’Unità di Crisi, che fornirà le informazioni necessarie per viaggiare in sicurezza. In un momento in cui molti italiani sono in viaggio, la partnership è un ulteriore esempio dell’impegno di Booking.com per garantire la sicurezza dei propri clienti.
La pagina dedicata, gestita dall’Unità di Crisi, conterrà i link ai vari servizi e risorse offerti dal Ministero degli Affari Esteri, tra cui “Viaggiare Sicuri” e “Dove Siamo Nel Mondo”. Offrirà informazioni su cosa fare in caso di furto dei documenti di viaggio, sui requisiti d’ingresso e sulle crisi in atto, con l’obiettivo di fornire ai viaggiatori che utilizzano Booking.com una consulenza ufficiale da parte del Ministero facilmente accessibile, prima che si mettano in viaggio e a cui possano fare riferimento in caso di situazioni di emergenza durante il loro soggiorno in un altro Paese.
“Sono molto soddisfatto della collaborazione con Booking.com a questa iniziativa. Il Ministero degli Affari Esteri può continuare a offrire servizi all’avanguardia per i nostri viaggiatori” afferma il Vice Presidente e Ministro degli Affari Esteri, Antonio Tajani. “Siamo sempre impegnati a esplorare modi migliori per promuovere gli strumenti dell’Unità di Crisi e apprezziamo la proficua collaborazione con Booking.com che contribuirà a diffondere informazioni utili sui viaggi attraverso i nostri servizi innovativi”.
“In Booking.com la sicurezza dei nostri clienti è una delle massime priorità, quindi siamo lieti di collaborare con il Ministero degli Affari Esteri per fornire questo nuovo servizio ai nostri clienti”, afferma Alberto Yates, Direttore Regionale di Booking.com. “Anche se la stragrande maggioranza dei viaggi si svolge senza problemi, è importante che i viaggiatori possano essere informati sia prima che durante il loro soggiorno, in modo semplice e intuitivo”.
-foto Agenzia Fotogramma –
(ITALPRESS).

Redazione
Redazione
Wine and Travel

i nostri suggerimenti

Ti potrebbe anche interessare

it_ITItalian
Verified by MonsterInsights