28.6 C
Milano
19 Luglio 2024

Autonomia, Bernini “Io sto dalla parte della perequazione”

Author:

Category:

ADVspot_img


BARI (ITALPRESS) – “Io sto dalla parte della perequazione. Credo che tutte le critiche siano legittime. Credo però che non si possa criticare una cornice, bisogna verificare i contenuti. Noi abbiamo fatto una legge che è una cornice. Una cornice nata, tra l’altro, da una riforma, la riforma del titolo V, che non è una riforma del centrodestra, che ha creato una serie di sperequazioni. Se noi stessimo bene così come siamo, non avremmo bisogno di ragionare di autonomia differenziata”. Lo ha affermato questo pomeriggio a Bari il ministro dell’Università e della Ricerca Anna Maria Bernini sull’autonomia differenziata, intervenendo a sostegno del candidato sindaco del centrodestra Fabio Romito. “Purtroppo il Sud non sta bene. Il Sud ha bisogno di essere perequato. Quindi io sto dalla parte della perequazione. Sto dalla parte di più servizi per il Sud, più qualità per il Sud, più sanità per il Sud. Più fondi del Sud per il Sud che rimangono al Sud. E tutto questo lo si fa con i livelli essenziali delle prestazioni e con le trattative fra le regioni e lo Stato. Che non è quello che abbiamo fatto fino ad ora. Ora abbiamo fatto la cornice. Adesso bisogna misurarsi sui contenuti. Quindi io sto con la perequazione” conclude Bernini.

xa2/tvi/gtr

Redazione
Redazione
Wine and Travel

i nostri suggerimenti

Ti potrebbe anche interessare

it_ITItalian
Verified by MonsterInsights