28.6 C
Milano
19 Luglio 2024

Altra serata magica per l’atletica sotto gli occhi di Mattarella

Author:

Category:

ADVspot_img


ROMA (ITALPRESS) – Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ci ha preso gusto e dopo aver assistito alle imprese di Gimbo Tamberi e Nadia Battocletti non è voluto mancare all’ultima serata di gare degli Europei di atletica leggera allo stadio Olimpico di Roma. Seduto al fianco del presidente del Coni Giovanni Malagò e di quello della Fidal, Stefano Mei, Mattarella ha applaudito la 4X100 composta da Melluzzo, Jacobs, Patta e Tortu che ha dominato la finale davanti a Olanda e Germania: dopo l’oro olimpico ecco quello europeo, che si aggiunge all’argento mondiale della scorsa stagione. Sotto gli occhi del presidente della Repubblica altre tre medaglie, che hanno permesso all’Italia di chiudere col bilancio record di 24 podi: l’argento di Larissa Iapichino nel lungo e quello della 4X400 maschile con Sito, Aceti, Meli e Scotti, alle spalle del solo Belgio. Splendido bronzo anche per Pietro Arese nei 1500, podio solo sfiorato ma nuovo record italiano per un’altra staffetta, la 4X400 femminile, che si piazza al quarto posto con Ilaria Accame, Giancarla Trevisan, Anna Polinari e Alice Mangione. Per la prima volta nella sua storia, l’Italia dell’atletica chiude in testa nel medagliere degli Europei.
glb/mrv
(fonte video: Quirinale)
Redazione
Redazione
Wine and Travel

i nostri suggerimenti

Ti potrebbe anche interessare

it_ITItalian
Verified by MonsterInsights