27.8 C
Milano
17 Luglio 2024

Ad Alassio la destinazione gourmet è il Grand Hotel

Author:

Category:

ADVspot_img

Il Grand Hotel Alassio Beach & SPA Resort conquista il cuore della critica gastronomica con la recente assegnazione di due prestigiosi riconoscimenti nelle nuove guide del Gambero Rosso 2024

Il Grand Hotel Alassio si conferma una destinazione ideale per gli amanti della buona cucina e per coloro che cercano un’esperienza culinaria di alto livello sulla suggestiva costa ligure. Sia il 18.97 Bistrot Contemporanea & Pizzeria Napoletana che il Gazebo Restaurant hanno infatti conquistato l’attenzione della critica gastronomica, aggiungendo un ulteriore lustro alla struttura.

Il 18.97 Bistrot Contemporanea & Pizzeria Napoletana, seguito dal Pizzaiolo Mehedi Hassan e visionato dal Maestro e pluricampione mondiale Stefano Miozzo, ha ottenuto Due Spicchi all’interno della Guida Pizzerie d’Italia 2024. Allo stesso tempo, il Gazebo Restaurant, guidato dal Resident Chef Roberto Balgisi, ha ottenuto il riconoscimento Due Forchette nella Guida Ristoranti d’Italia 2024 per la sua cucina raffinata e l’attenzione minuziosa per ogni dettaglio, dalla presentazione dei piatti all’accoglienza dei clienti, oltre che per la sua originale Salumeria di Mare.

Cosa dice la guida

18.97 Bistrot Contemporanea & Pizzeria Napoletana
Pizzeria ospitata all’interno del Grand Hotel Alassio. L’eleganza degli arredi e la raffinatezza dei dettagli si accompagnano a un’atmosfera per nulla ingessata; sentirsi a proprio agio è facile. Alla regia c’è Stefano Miozzo, talentuoso pizzaiolo che ha il suo quartier generale a Legnago (alla pizzeria Zio Mo’), e che qui firma una proposta incentrata su un impasto a lunga lievitazione, idratato al 65% e realizzato con un blend di farine selezionate e poco sale. Su pizze dal cornicione pronunciato e piacevolmente scioglievoli vengono posati ingredienti scelti con cura, in abbinamenti vincenti come nel caso della Zio Mo’, con Gorgonzola Dop, pancetta e mostarda di pere e noci, o della Alassio, con pesto alla ligure, fagiolini, patate, polpo e olive taggiasche. Valida la lista di vini e di birre, sfiziosi i dessert e i gelati. Splendido il dehors davanti al mare.

Gazebo Restaurant 
Posizione invidiabile per questo ristorante i cui cavolini sono ospitati all’interno di un elegante gazebo in legno sulla spiaggia, con davanti lo spettacolo del mar Ligure. Ed è proprio il mare la primaria fonte di ingredienti per lo chef Roberto Balgisi: pesce fresco che diventa l’assoluto protagonista delle sue ricette, pensate per esaltarne il sapore e la bontà con immediatezza e qualche tocco di misurata fantasia. Ecco allora il crunchy di moscardini con crema di piselli, wasabi e cialda croccante di cipolle di Tropea; i fusilli alle fave con scampi, pecorino e cedro; il filetto di tonno rosso con sedano bruciato, dragoncello e arance. Da non perdere l’assaggio dei golosi salumi di pesce, passione dello chef. Servizio attento e gentile, cantina di livello e ben intonata con la proposta. Insomma, davvero una bella esperienza.

Redazione
Redazione
Wine and Travel

i nostri suggerimenti

Ti potrebbe anche interessare

it_ITItalian
Verified by MonsterInsights